Sono firmati SRT i carri utilizzati in Norvegia per il risanamento di due storiche linee ferroviarie del paese scandinavo.

I macchinari ferroviari utilizzati per il progetto sono i carri Sgmns con allestimento DHS: mezzi a marchio SRT, caratterizzati da piattaforme modulari che consentono l’istallazione di numerosi allestimenti utili per la costruzione e manutenzione delle infrastrutture ferroviarie.

I lavori riguardano il risanamento di circa 150 km di tratta, su due infrastrutture considerate di importanza strategica: la linea Østfoldbanen che collega la capitale Oslo con la Svezia, e la linea Ofotbanen che collega la Svezia al porto della città di Narvik, situata a 200 km a nord del circolo polare artico.

L’utilizzo delle piattaforme modulari SRT in questo progetto internazionale, è un’ulteriore dimostrazione della resistenza, della solidità e della versatilità di questi mezzi, che si dimostrano in grado di poter operare in qualsiasi contesto operativo.