Sono terminati i lavori di riqualificazione e potenziamento della sede operativa di Fano (PU): lo stabilimento produttivo è ora strutturato come un centro di ricerca e produzione, all’avanguardia nello sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche.

 

Il nuovo complesso industriale è stato riprogettato secondo il modello industria 4.0, caratterizzato da interconnessione e automazione dei processi, efficienza produttiva ed elevati standard qualitativi e di sicurezza. Tutti i principali impianti e i macchinari sono interconnessi al sistema informativo e logistico aziendale, al fine di controllare in ogni momento l’avanzamento della produzione e l’andamento delle commesse. Questo innovativo sistema di monitoraggio consente di impostare il lavoro e prendere decisioni strategiche sulla base dei principali indicatori di prestazione (KPI – Key Performance Indicators).

Lo stabilimento SRT è passato da una superficie complessiva di 13.900 m2 a circa 19.000 m2, e da una superficie coperta di 3.100 m2 a 6.950 m2. Gli spazi sono stati riprogettati nell’ottica di un aumento della capacità produttiva e per ottenere un concreto miglioramento delle condizioni di lavoro.

L’attuazione del piano industriale ha avuto un’importante ricaduta per il territorio sul piano occupazionale: dall’inizio dei lavori ad oggi si è registrato un aumento del personale pari al 38%, si prevede che a regime la percentuale arrivi al 50%.

I nuovi impianti sono equipaggiati con macchinari e attrezzature di officina all’avanguardia, quali centri di lavoro e tornio a controllo numerico, alesatrice, scalettatrice/calettatrice, piegatrice e taglio al plasma. Tutti i capannoni sono ora dotati pannelli solari per la produzione di energia pulita da fonti rinnovabili. È inoltre stato costruito un impianto di verniciatura con sistema di filtri di ultima generazione.

Grazie alla realizzazione di questo nuovo centro di ricerca e produzione, SRT intende rafforzare la propria presenza sul mercato dei mezzi rotabili, ponendosi come punto di riferimento per l’industria ferroviaria, in Italia e all’estero.